I Weber: Lo specchio della nostra vita

Da 14 anni Daniel e Alex condividono gioie e dolori della vita. La nascita della figlia Perrine ha reso la loro unione ancora più salda. «Siamo una piccola famiglia» spiega Alex Weber, «ma siamo molto uniti». Basta conoscere i Weber per rendersi conto che è vero. Passano molto tempo insieme, si punzecchiano spesso e soprattutto ridono molto, creando un’atmosfera serena e rilassata in cui è facile sentirsi a proprio agio.

Nel soggiorno, il cuore della casa, è custodito il tesoro più prezioso della famiglia: una parete piena di fotolibri. Qui fanno bella mostra di sé i libri che raccontano la vita dei Weber. Molti sono annuari in cui sono raccolti i ricordi delle esperienze vissute insieme. «Con i FOTOLIBRI CEWE possiamo rivivere i nostri momenti più belli ogni volta che vogliamo», si entusiasma Alex. Spesso si sdraiano tutti insieme sul grande divano insieme ai due gatti di casa e si immergono nei ricordi.

Il FOTOLIBRO CEWE come decorazione. La parete dei fotolibri è la grande attrazione del soggiorno.

Dal soggiorno si accede ad una terrazza con una vista incantevole. «Quando il tempo è bello all’orizzonte si distinguono persino le cime di Eiger, Mönch e Jungfrau», racconta Moni con orgoglio. A Perrine piace stendersi sull’amaca con il suo tablet e giocare ai videogame. A undici anni può già vantare una considerevole collezione di fotolibri personali. Alex crea degli annuari sin dalla nascita di Perrine. Ogni libro è diverso e mostra la crescita di Perrine nel corso degli anni, dai primi passi alla gara di go-kart con gli amici in occasione del suo decimo compleanno. Un regalo che Alex fa alla figlia ogni anno: «Un giorno, quando sarà adulta, potrà sfogliare questi libri e rivivere tutta la propria infanzia. Trovo che sia fantastico.»

Conserva anche tu i tuoi ricordi più belli in un FOTOLIBRO CEWE come Alexandra e Daniel Weber.

Crea
Profile Icon

I Weber

L’unione familiare è molto importante per i Weber. Durante le loro numerose escursioni nella natura succede sempre qualcosa di divertente da inserire nel prossimo annuario.
Homestory Icon

Anche le attività quotidiane diventano momenti speciali

Se i Weber decidessero di conservare tutti i lavoretti di Perrine probabilmente sarebbero costretti ad ampliare la casa. Per fortuna possono fotografare le sue opere d’arte e i suoi primi manoscritti e raccogliere tutto in un FOTOLIBRO CEWE: «Questo mi permette di inserire i diversi scatti in un contesto temporale coerente invece di avere una raccolta di immagini alla rinfusa come sullo smartphone», spiega Alex.
Perrine compone un FOTOLIBRO CEWE

Anche Perrine si diverte con il software CEWE. Le piace soprattutto mettere delle buffe clipart sulla testa del suo papà.

Alcuni esemplari della collezione di fotolibri dei Weber

Gli annuari sono l’orgoglio di Alex. Questi ricordi per lei valgono molto di più di qualsiasi bene materiale.

Per i porcellini d’India è il momento della pappa

I Weber amano i loro animali. Si rilassano sul divano con i loro gatti, esplorano i dintorni con i cavalli e i cani e si occupano amorevolmente dei porcellini d’India.

Creare piccole opere d’arte è la grande passione di Perrine

I lavoretti manuali di Perrine sono sparsi per tutta la casa. Il suo carrello del fai da te le ispira idee sempre nuove.

Nella famiglia Weber tutti scattano foto

Negli annuari dei Weber trovano spazio soprattutto i momenti più divertenti vissuti in famiglia. Tutti i membri della famiglia scattano foto, e alla fine dell’anno Daniel e Alex raccolgono tutte le immagini degli smartphone e della fotocamera.

«I primi scarabocchi pieni di errori della bambina erano talmente teneri che non potevamo non inserirli nell’annuario.»

(Alexandra Weber)
Photobook Icon

Un libro pieno di vita

Per Moni gli annuari hanno un significato speciale. Per lei è una gioia partecipare alla vita familiare. E quando non può prendere parte ad una gita o ad un’attività, grazie alle numerose fotografie dell’annuario Perrine le può raccontare per filo e per segno che cosa è successo. «È quasi come aver partecipato di persona», ride Moni.

Matrimonio, viaggio, famiglia oppure hobby:
sfoglia più di 1.000 esempi di FOTOLIBRO CEWE dei nostri clienti

Lasciati ispirare
Designtips Icon

Infinite possibilità

Per i Weber ogni annuario è unico. Al contrario dei libri delle vacanze nel formato panoramico, Alexandra sceglie per l’annuario il formato verticale, perché lo trova più adatto per le foto ritratto.
Provare le diverse disposizioni
«Si tratta solo di iniziare e provare. Non c’è giusto o sbagliato, l’importante è seguire i propri gusti. E quando si ha bisogno di una pausa, basta salvare e riprendere in un altro momento. È talmente semplice che una volta iniziato non vorresti più smettere.»
Fotografare le creazioni e conservarle
«Perrine adora i lavoretti manuali. Ma non si può tenere tutto. Scatto sempre una bella foto delle sue opere e dei suoi messaggi pieni di dolcissimi errori di ortografia. Poi inserisco le immagini nel nostro annuario per conservare il ricordo di questi piccoli momenti che altrimenti verrebbero dimenticati. Così potremo sorriderne anche in futuro.»
Essere semplicemente creativi
«Creo i miei fotolibri con il software CEWE da molto tempo. È davvero facile da usare e non è possibile sbagliare. Ma se dovesse accadere, si può sempre cancellare. Ormai ho un mio metodo, perché provo sempre qualcosa di nuovo. Con questo software è facile essere creativi. Alla fine il fotolibro soddisfa sempre le mie aspettative.»
Tutti i componenti della famiglia hanno uno spazio nell’annuario
«Voglio che nei nostri annuari siano ritratti tutti i membri della famiglia. Ovviamente le foto più belle sono quelle in cui ci siamo tutti. Durante l’anno bisogna ricordarsi di fare qualche scatto di tanto in tanto. Basta un selfie per immortalare un momento particolarmente divertente. Anche nella vita di tutti i giorni, non bisogna per forza aspettare un’occasione speciale.»
Alexandra crea l’annuario sempre in maniera cronologica
«Rispettare la sequenza temporale è importante, soprattutto in un annuario. In questo modo è più facile capire quando si sono svolti gli eventi sfogliando il fotolibro. Anche se il mese non è specificato, si capisce subito che la gita fuoriporta risale a giugno, perché le foto vengono prima di quelle delle vacanze estive.»

«I FOTOLIBRI CEWE ci accompagnano da più di 10 anni, da quando è nata Perrine.»

Crea subito il tuo FOTOLIBRO CEWE
Makingof Icon

Dietro le quinte

È impressionante vedere quante persone sono necessarie per un solo giorno di riprese! Dopo aver sistemato le luci e l’attrezzatura audio possiamo iniziare. La nervosità iniziale ben presto si dissolve e i Weber si lasciano andare, rievocando i ricordi delle vacanze, raccontando aneddoti familiari e mostrando i loro fotolibri.
Ciak si gira!
Perrine partecipa alla decorazione
Alex al trucco
Una grande telecamera riprende lo scambio di regali
Alex mostra con orgoglio i suoi primi annuari alla troupe